GRANDE NEWS: Heidi vola e vince il FlettaTRAIL più difficile, guardate il video e STATE A CASA !

Pienamente rispettando l’ordinanza ed anzi invitando tutti a non mollare ed a RIMANERE A CASA la fantastica Heidi Davies ci regala questo video che è AMORE E PURA EMOZIONE… un FlettaTRAIL MOLTO MA MOLTO SPECIALE >>>>> guarda tutto >>>

Thanks adidas TERREX , Unione Sportiva Malonno , Comune di Malonno e Guido Johnny Mariotti

Leonardo Da Vinci in Valle Camonica, da Marzo una mostra imperdibile a Boario Terme !

Un evento che ci sentiamo di definire di caratura mondiale, una opportunità davvero imperdibile per tutti i camuni.

Dal 15 marzo prossimo e fino al 17 maggio al centro congressi di Boario Terme apre questa esposizione unica nel suo genere.

Il grande genio italiano raccontato attraverso tecnologie di ultima generazione che danno vita ad una esperienza multi sensoriale adatta a tutte le età.

Malonno News si complimenta con l’Istituto Scolastico Darfo 2 che organizza l’evento e con quanti hanno permesso, con il loro impegno ed il loro lavoro, l’arrivo in Valle di una esibizione di tale portata.

Tutte le info qui:

leonardo

Il S.A.L.I.C.E. Felice , giornata di studio per ricordare Felice Bona

Una giornata di studi e di confronto sulle competenze, un momento di partecipazione e attiva che ripercorre le tappe del progetto SALICE.

Così un gruppo di docenti vuole ricordare la figura del prof. Felice Bona, con una iniziativa che ha anche la veste ufficiale garantita dal Patrocinio Organizzativo dell’istituto comprensivo di Edolo e dal fatto che il Convegno sarà anche valido ai fini dell’aggiornamento del personale docente.

La data è quella del 7 Marzo prossimo e la sede quella delle Scuole Medie di Malonno. Il luogo dove il prof. Felice Bona ha insegnato per tanti anni e dove è e sarà sempre ricordato con stima ed affetto.

Qui il programma ufficiale :
CONVEGNO 7 MARZO VOLANTINO

Piz Tri 2020, cronaca di un successo annunciato !

“Raduno da cardiopalma, più di 500 iscritti, e la macchina organizzativa è stata superlativa, è il raduno che negli ultimi 10 anni mi ha emozionato di più….”

Con queste parole il Presidente dell’US Malonno Fabio Calzaferri ha messo la firma ufficiale sul 27° Raduno del Piz-Tri. Una lunga e colorata colonna di avventurosi amanti della montagna ha raggiunto la vetta della nostra montagna sacra.

Condizioni buone, con la spolverata di neve annunciata che ha reso lo scenario ideale. Unico neo un forte vento che ha impedito ad alcuni escursionisti di avventurarsi fino alla croce. Anche le Cispole non erano del tutto necessarie, molti hanno completato l’ascesa con gli scarponi, senza per questo divertirsi di meno.

A seguire una breve carrellata di immagini firmate Stefano Panteghini mentre vi invitiamo a stare con noi nei prossimi giorni quando pubblicheremo il consueto video report di Bonivano Art Director.

piz tri 2020-1 piz tri 2020-2 piz tri 2020-3 piz tri 2020-4 piz tri 2020-5 piz tri 2020-6 piz tri 2020-7

Raduno Piz Tri: vigilia di grande attesa, e (forse) arriva la neve !

US Malonno concentrata sul primo obiettivo stagionale: è la vigilia del Raduno del Piz Tri, giunto alla sua 27esima edizione.

Le ultimissime dalla segreteria vedono il traguardo dei 400 iscritti avvicinarsi sempre di più con i tanti appassionati di skialp, ciaspole e montagna  incoraggiati anche da condizioni meteo per una volta allineate alle speranze dell’Unione Sportiva.

Per domenica si attende infatti un tempo clemente, seppur con temperature severe ma in linea con la stagione, il tutto dovrebbe essere anticipato sabato da una leggera nevicata, l’ideale per rinvigorire la coltre bianca che comunque in quota si presentava accettabile.

meteo malon

Ricordiamo il programma:

ore 6.30 – ritrovo presso bar oratorio vicino alla chiesa Maria Ausiliatrice, per ritiro buono pasto e premio di partecipazione
ore 7.00 – partenza per Loc.Fletta (con auto propria)
ore 7.30 – salita per il Piz Tri
ore 11.00 – ristoro Malga Vent
ore 14.00 – pranzo e a seguito Terzo tempo, presso le scuole medie di Malonno

wpid-20200115_2139184969077066923070968.jpg

Rasega United regina per la 2^ volta, Davide Cervelli pallone d’oro

Il 2019 entra negli annali del calcetto natalizio per la 2^ vittoria consecutiva del Real Rasega.

I biancorossi questa volta parevano spacciati, sotto 3-1 con solo 7 minuti da giocare ed invece al termine di una delle finali più incerte di sempre (ma anche più fallose) riemerge la compagine di capitan “Giaco” che strappa la vittoria clamorosa per  4-3.

calcetto natalizio 2019-20 2

Onore a Lello Pizza che ci ha creduto fino alla fine ed ha messo in mostra un grandissimo collettivo, se rimarranno uniti potranno alzare l’ambito Memorial Graziano Mora molto presto.

In coda alla serata come annunciato è stato assegnato il Pallone d’oro Malonno news al miglior calciatore malonnese o militante nell’AC Nuova Camunia che è oggi la massima espressione calcistica del ns. comune ed erede del glorioso US Malonno FIGC.

Il premio di questa 11^ edizione va a DAVIDE CERVELLI il portiere della storica promozione in 2^ categoria che con una stagione magica ha davvero firmato il salto di qualità della squadra allenata da Papo Bonomelli.

Complimenti a Davide che è apparso anche un ragazzo umile e volenteroso di impegnarsi per migliorare ancora.

Nella nostra sezione albo d’oro trovate tutti gli altri premi individuali del calcetto natalizio 2019/20, altra edizione di successo per l’US Malonno che ha portato in palestra tantissimi giovani e soprattutto giovanissimi !

calcetto natalizio 2019-20

 

malonno-news 2020, il nuovo anno porterà maggiore impegno civico

Si è svolto nella tarda serata del 1 gennaio 2020 il consueto incontro del team di redazione per fare il punto sull’anno trascorso e rilanciare i programmi per l’anno che si apre.

Il presidente Claudio Copetti ha ringraziato tutti i collaboratori, anche quelli assenti alla riunione (Alessio Tolotti il webmaster e Giorgio Bianchi il consulente) per tracciare poi il percorso 2020.

L’impegno maggiore del 2020 sarà quello di lavorare di più sul lato di cronaca e ricerca degli aspetti legati al senso civico della comunità malonnese. Vorremmo riaprire alcuni “casi” già trattati in passato e portare attenzione su nuovi aspetti legati alla vita del nostro comune al fine di sensibilizzare i cittadini.

Nessun intento di voler sollevare polemiche o mettere in discussione l’operato dell’amministrazione comunale con cui anzi auspichiamo sempre grande sintonia e collaborazione.

Tra gli argomenti che andremo a trattare preannunciamo già un breve elenco sintetico:

  • -San Bernardino
  • -Percorso Ciclabile e strade secondarie/percorsi frequentati per attività sportive/ricreative
  • -Arredo Urbano
  • -Parco Giochi
  • -Situazione copertura fondo stradale

Rimangono poi confermati i nostri impegni a divulgare le iniziative delle varie associazioni malonnesi, ad operare con l’Unione Sportiva per alcuni progetti di comunicazione e a dare alcune notizie di cronaca locale ed informazione generale.

Intanto è già imminente il primo appuntamento ufficiale: nell serata finale del Calcetto natalizio consegneremo come abitudine il pallone d’oro Malonno-News per l’anno 2019 al calciatore malonnese o tesserato AC Nuova Camunia che più si sia distinto nell’anno solare appena concluso.

LOGO BALON DOR MNEWS

Aggiornamento Cornola: lavori di regimazione Valar in atto, ma persiste la piaga delle discariche abusive

Non sarà sfuggita ai nostri lettori l’apertura recente del cantiere in località Cornola dove è in atto un’opera di regimazione acque del torrente Vallaro (Al Valàr), un intervento necessario e che sta procedendo in maniera ottima.
cornola valar2

Ci siamo recati in loco solo con lo scopo di scattare un paio di foto per documentare questa breve di cronaca ma ce ne siamo tornati a casa con la conferma di quanto la mente di qualcuno sia ancora colma di escrementi.

Chiariamo subito che non è il cantiere l’oggetto della nostra critica, quello è perfettamente regolare ed in ordine.

Continua invece in quello stesso frangente del nostro territorio, cosi tanto frequentato per le passeggiate di tanti malonnesi, la pratica odiosa ed incomprensibile delle discariche abusive.

Sacchi interi di indifferenziata scaraventati giù per le scarpate, uno spettacolo vomitevole.
cornola3

cornola2

cornola

Il nostro appello all’amministrazione comunale affinché apra un tavolo di confronto per valutare iniziative o idee che possano andare nella direzione di combattere questo fenomeno.

Si potrebbe allargare la cosa anche al già discusso problema delle deiezioni dei cani per le strade e valutare un possibile intervento sul tratto di ciclopedonale che transita sul nostro comune per dotarlo di qualche cesto porta rifiuti ed altre infrastrutture basilari.

Malonno-News ma certamente anche le più radicate ed organizzate associazioni del paese sarebbero sicuramente disponibili a partecipare.

Buon inizio di 2020 a tutti