Pincanello: volano i Malon Glacé!!

da qualche stagione è tornato prepotentemente in auge in tutta la Valle il tradizionale gioco da Bar del “biliardino” o “calcetto” o “pincanello”, il CSI VALLE CAMONICA organizza il campionato e MALONNO è ben rappresentata con i ragazzi del Malon Glacé che si esibiscono presso il Bar Tolotti.

81FAE230-F01F-40BC-A823-A453E9BFDF83

Dopo una stagione difficile nel 2018/19 quest’anno le cose sembrano andare meglio e la classifica è piu che decorosa con un quarto posto temporaneo che potrebbe essere terzo grazie alla recente bella vittoria in quel di Bienno (vedi referto).

BD8312EF-FF5A-49DA-B005-0E25BD7C26A9

in bocca al lupo ai ragazzi del team e ricordiamo che  di norma le partite casalinghe vengono disputate il venerdì sera. Se volete vederli all’opera consigliamo una ottima Chouffe fresca per rendere indimenticabile l’esperienza.  ;-)

26D018DE-8DB7-426E-84F8-4C740F5F37EF

 

La scuola primaria di Malonno premiata nella top5 del concorso Orto Alpino !!

Ci sono anche i bimbi della scuola primaria di Malonno tra i 5 Migliori orti alpini premiati nel concorso al MIGLIOR ORTO ALPINO in Vallecamonica.

il concorso è molto noto ed è organizzato dal Parco dell’Adamello per incentivare il recupero delle colture di montagna e dare un riconoscimento a chi si impegna in tal senso.

Bravissimi i bambini di questa classe della nostra scuola che oggi hanno ricevuto il premio per l’edizione 2019.

 

Nuovo mezzo per il gruppo locale Protezione Civile grazie ad un bando regionale

Grazie ad un Bando di Regione Lombardia il parco mezzi di del Gruppo Protezione Civile le Torri si arricchirà di un pulmino 6 posti che andra’ a servizio del gruppo, della comunità e della colonna mobile.

21’226 euro , questo l’importo che arriverà nelle casse del gruppo guidato da Thomas Salvetti, unica tra le associazioni valligiane che ha ottenuto questo importante contributo.

I complimenti da parte della nostra redazione.

Grandi catture al laghetto, si chiude la stagione 2019

Sono solo due dei numerosi componenti che tengono vivo il laghetto azzurro, struttura di riferimento per tutto il paese per qualche momento di relax all’aperto.

L’associazione pescatori malonno chiude l’attività 2019 del laghetto con alcune pescate degne di nota ad opera di Paolo e Stefano che hanno “ganciato” alcuni begli esemplari da valorizzare al forno o alla griglia.

Questi i Trofei di Paolo questa mattina : 2 da 1kg e 3 etti e 1 da 1kg e 2 etti.

I pescatori vi aspettano al laghetto anche nella prossima stagione ricordando sempre anche la zona attrezzata per barbecue e feste.

680D43C7-ACE7-4DC7-8A2F-D9824ECDEED3

42FE1B16-AABA-40D9-97CB-ADFA306CD2E3

Frane e Smottamenti, è un bollettino di guerra. Ma la Protezione Civile c’è!

E’ ormai divenuto un puntuale appuntamento quello della segnalazione di nuovi eventi calamitosi sul nostro territorio dovuti alle abbondanti pioggie dei giorni scorsi.

Ieri altri due casi, in zona Landò e nei pressi di San Carlo.

Pronto l’intervento del gruppo Protezione Civile Le due Torri per pulire e mettere in sicurezza la zona.

Ringraziamo Thomas Salvetti per la segnalazione e soprattutto per il tempestivo intervento della sua squadra.
franchi

Smottamento sulla ciclabile

Puntuale ed attento il servizio dell’Amm.ne comunale ci avvisa di un piccolo disseto sul territorio di cui diamo notizia ai nostri lettori:

Buongiorno, informiamo che in seguito ad uno smottamento si è resa necessaria la chiusura temporanea della ciclabile nel tratto compreso tra la località Molbeno e Forno Allione.
Lunedì mattina sono previsti i lavori di ripristino e di messa in sicurezza dell’area.

- Servizio automatico di messaggistica del Comune di Malonno -

MALONNO al mondiale, si sogna con Heidi!

Ci siamo !

Saranno di fatto 3 i rappresentanti dell Us MALONNO al mondialone di corsa in montagna che la prossima settimana va in scena a Villa la Angostura, nella Patagonia argentina.

in queste ore la britannica Heidi Davies (ritratta nella foto con il suo agguerrito staff, che da qualche mese vive a Malonno ed è tesserata per la nostra squadra, sta preparando infatti le valigie e domani partirà alla volta di Manchester dove si unirà alla nazionale della Gran Bretagna con cui disputerà il mondiale classics.

Poi c’è il capitano dell’us running team Emanuele Manzi che sarà uno degli accompagnatori della nazionale italiana e la settimana prossima è prevista la partenza di Giorgio Bianchi, Malonnese DOC, deus ex machina del FlettaTRAIL e come sapete dirigente del massimo organo mondiale dalla corsa in montagna.

Qui il sito ufficiale dell evento che vi invitiamo a seguire anche sui social e sul sito www.corsainmontagna.it : http://www.wmrch2019.com.ar/

Venerdì 15 il Classic
Sabato 16 il Lunghe distanze

Forza HEIDI, forza Us MALONNO !!!

Trofeo Vanoni, l’US MALONNO ci sarà!

Malonno si sa è il Paese della Corsa in Montagna e grazie all impegno di tutto il paese il PizTriVERTIKAL ed il FlettaTRAIL sono ai vertici del Mountain Running italiano e con un buon curriculum a livello internazionale.

Il patron Giorgio Bianchi impegnato al Vanoni 2004 dove regalo’ grande spettacolo

Il patron Giorgio Bianchi impegnato al Vanoni 2004 dove regalo’ grande spettacolo

Ci sono in Italia poche gare che ci guardano dall’alto in basso, una è sicuramente il Trofeo Vanoni di Morbegno, la grande staffetta up&down che ha scritto la storia della corsa in montagna e che domenica celebra il suo 62esimo capitolo.

C20B12BF-7BE9-440B-8611-9E229FFD7510

E malonno ci sarà! Con il suo Mountain Running Team tirato a mille infatti l’Unione sportiva sta lavorando in queste ore con i suoi tecnici e dirigenti per comporre le varie staffette e prepararsi alla grande sfida sul percorso spettacolare, ricco di salite impegnative, discese spericolate, il mitico “salto” e come sempre un pubblico caldo e numeroso.

55C01ED9-A1FA-4F44-A2CA-ACB9013C6DF7

Le prime indiscrezioni parlando di un terzetto di grandi ambizioni con capitan Manzi, Andrea Sorteni e Luca Malgarida anche se nulla è ancora ufficiale e ci potrebbero essere in extremis gli inserimenti di Roby Baccanelli o di Gelmi Alessandro. Ma la strategia è anche rivolta alla categoria master, infatti nella master A potremmo covare sogni di clamorosa vittoria.
D2BFC255-C326-4E08-B7D7-727964A3C101

Vedremo, di certo non mancano le freccine all’arco del nostro team.

Grande incertezza invece al femminile dove dovremo probabilmente attendere ancora per vedere la nostra super star Heidi Davies in casacca US MALONNO. La gallese è ancora in ripresa da un leggero infortunio e con il mondiale alle porte forse è meglio non rischiare.

Le iscrizioni chiudono domani, seguiteci per conoscere L ufficialità e domenica tutti a Morbegno a tifare !!!

FORZA US MALONNO

Fiera di San Gallo, la reginetta è Erika

Come da tradizione è andata in scena sabato scorso l’annuale rassegna bovina di San Gallo.

Evento sempre sentito e partecipato, a cui anche quest’anno hanno preso parte tanti allevatori malonnesi.

193, secondo una nota comunale, i capi accreditati, che hanno sfilato e sono stati valutati nelle diverse categorie dai tecnici invitati.

La reginetta dell’edizione 2019 è ERIKA, del proprietario allevatore Ghirardi Massimo! vacca da lattazione con 4 parti all’attivo, Erika ha meritato il campanaccio più importante della fiera , quello che contraddistingue l’ambito titolo.

Complimenti a tutti, anche in una giornata di pioggia e meteo inclemente la Fiera di San Gallo è stata un successo.

(Nella foto un momento della fiera 2019, grazie al nostro lettore WS per il contributo)