Maltempo e viabilità: Valle Camonica a pezzi

20181029_213716

(rotonda di Forno Allione, imbocco superstrada, foto Malonno-News.it) 

La forte ondata di maltempo di questi giorni sta letteralmente spaccando in due (O più!) La Valcamonica.

Solo nella giornata e serata di oggi (lunedì 29 n.d.r.) sono numerosi i casi segnalati di interruzione della viabilità.

In particolar modo nella zona dell’alta Valle l’attenzione è sul blocco della statale 42 all’altezza di Forno Allione (guardate i post sulla nostra pagina Facebook) ora riaperta dopo l’intervento dei Vigili del fuoco, ma con evidenti criticità legate alla caduta di alberi sulla carreggiata. Stessa sorte anche alla strada che da Forno Allione porta verso Paisco Loveno.

Caduta di piante anche a Edolo sulla strada statale che porta a Monno, vedasi l’immagine qui sotto.

FB_IMG_1540848736251

(fonte Facebook)

Chiusa al momento anche la strada che da Edolo porta all’Aprica, sì parla di una trentina di alberi riversati sulla carreggiata.

Non si salva la media Valle dove al bivio di Ono S. Pietro la SS42 è stata chiusa causa allagamento. (foto sotto)

FB_IMG_1540849608748

(fonte Facebook)

La condizione delle nostre strade è comunque al limite della percorribilità. L’acqua a causa delle forti piogge fa fatica a drenare, il vento ha divelto numerosi cartelli e rami mentre nelle gallerie si registrano capienti allagamenti con la segnalazione nella galleria di Breno di una vera e propria cascata di acqua che cade dal soffitto!

Attenzione anche all’uscita della super a Berzo Demo (direzione Edolo), appena dopo la piccola galleria che curva verso la rotonda di Forno sono caduti dei massi al centro della strada.

Sperando che la situazione torni al più presto alla normalità, ringraziamo i numerosi addetti e volontari che sono al lavoro per ripristinare le normali condizioni di circolazione.

Domani 30 ottobre le scuole resteranno chiuse in quasi tutti i paesi citati in precedenza.

Nel caso di aggiornamenti rilevanti vi avviseremo tempestivamente tramite la nostra pagina Facebook

 

Le videonews: LO PAN NER, DEL BENE E DEL BELLO e FIERA DI S. GALLO

vid

Come potete vedere sulla parte destra della home page, abbiamo pubblicato le video news de Lo Pan Ner e della Fiera annuale di San Gallo anche sul nostro canale di Youtube.

Per i più pigri ve le mostriamo qui sotto ;)

FESTA DE “LO PAN NER 2018″ e “DEL BENE E DEL BELLO 2018″

FIERA DI SAN GALLO 2018

Muore centauro malonnese

La notizia della morte di Domenico Pasini è arrivata nella tarda serata di domenica. Il centauro ha perso il controllo della propria moto ed è scivolato sull’asfalto umido andando a sbattere contro il guardrail di una strada nella provincia di Trento. Appassionato motociclista da tempo immemore, Domenico stava percorrendo la strada provinciale 222 nei pressi del passo Duron insieme ad un amico che lo seguiva a qualche centinaio di metri.

È stato proprio il compagno d’uscita a dare l’allarme e chiamare soccorsi, purtroppo invano data la gravità delle lesioni subite. Domenico lascia la moglie e tre figli.

La redazione si unisce al cordoglio.

La ProLoco vi invita alla “Cena della Lumaca”

La particolare cena organizzata dalla Pro Loco Malonnese, si terrà questo SABATO 22 SETTEMBRE presso il Salone delle Scuole Medie di Malonno e vedrà come protagonista culinaria la lumaca.

cenalumaca

L’organizzazione ci fa sapere che sono disponibili gli ultimi posti per il particolare menù che chiuderà le prenotazioni arrivati a 150 commensali.

Resta invece disponibile per chi lo preferisse il menù con cotoletta, patatine e bibite.

Inoltre per tutta la serata sarà attivo il servizio Bar aperto a tutti, anche a chi non fosse interessato alla cena!

Per prenotare il vostro posto potete chiamare i seguenti numeri:

FAUSTO (Zero) 333-8392784

MARCO: 340-9462282

ZUCCA RECORD! 913kg e record italiano per Augusto Salvagni

Questa volta la vittoria è sua.

Augusto Salvagni da Lava sale sul gradino più alto del podio della sagra “sale in zucca” di Salemarasino per aver coltivato la zucca più pesante. Grandissima emozione del vincitore che riesce a mettere a segno il colpaccio, conquistando anche il record italiano di specialità, dopo anni di tentativi che non gli avevano mai regalato la vittoria.

Di seguito cliccate play per la video intervista al nostro compaesano by Bonivano

Zazza: villeggiante colto da malore

L’allarme è scattato nella serata di martedì.

Un’anziano di 71 anni, originario della Bergamasca ed in vacanza a Zazza, è stato ritrovato senza vita nei boschi del comune di Sonico, nei pressi delle frazioni di Garda e Comparte.

L’uomo, in cerca di funghi, è stato colto da un malore ed è scivolato in fondo ad una scarpata.

Il corpo è stato portato a valle dagli uomini del Soccorso alpino, della Guardia di finanza e dei Vigili del fuoco, oltre che dai carabinieri.

Al Laghetto va in scena il Weekend Musicale firmato Proloco

Gli eventi estivi non sono ancora terminati e mentre il prossimo Week End sarà la volta della sagra di S. Bernardo a Odecla, l’ultimo fine settimana di agosto vedrà un’inedita proposta al Laghetto Azzurro.

borghi sonori 2018

Sarà infatti la volta del Music Weekend, una due giorni organizzata dalla Pro Loco Malonnese in collaborazione con l’Associazione Pescatori, che ospiterà nella serata di venerdì 31 agosto l’apprezzata rassegna BORGHI SONORI promossa dalla Comunità Montana di Valle Camonica e per la quale la proloco è riuscita ad aggiudicarsi una data proprio a Malonno. Sul palco i giovani artisti camuni Loop Busters che proporranno i loro inediti dal sound hip hop, tra di loro il dj malonnese Fafy-B

23132066_1750169498328606_4893758004934199333_n

proprio per Borghi Sonori nell’ambito del nostro progetto #LocaleMusica abbiamo montato alcuni video promo che potete vedere a questi link

https://www.youtube.com/watch?v=T_i_BooLrlY
https://www.youtube.com/watch?v=cg24lBa9jks
https://www.youtube.com/watch?v=_NnbQ_3F7Es
https://www.youtube.com/watch?v=kgT5iLp4PpE

Si cambia musica invece per il primo giorno di settembre con il TRIBUTO A LUCIO BATTISTI con la band 100HP

Durante le serate sarà possibile fare la pesca notturna e sarà attiva la Food Area con pizze by Lello Pizza, panini e strinù con servizio BAR

Stefano Pelamatti campione italiano di Combinata Skytrail

Dopo una stagione al top, macchiata dalla delusione per il ritiro al FlettaTrail, Stefano “Pela” Pelamatti (US Malonno) si prende il titolo italiano di Combinata Skytrail.

FB_IMG_1534168751509

Nulla hanno potuto gli avversari che hanno dovuto fare i conti con un Pelamatti in cerca di riscatto che sui percorsi della Montecampione Skyrace non ha mollato un centimetro bissando il precedente successo del Giro delle Creste 2018 e portandosi a casa il titolo.

Un successo che dimostra la caratura di questo atleta che sta regalando sempre più prestigiose soddisfazioni.

Da parte di tutta la redazione un grande in bocca al lupo per i prossimi successi.

Torna l’incubo Val Rabbia: evacuato l’abitato di Rino

Le forti piogge di ieri sera 05 agosto 2018, che sono poi proseguite nella notte, hanno fatto scattare il sistema di monitoraggio della Val Rabbia e subito messo in allerta gli organi competenti al controllo territoriale.

valrabbiaold

frana del 2012 (foto d'archivio malonno-news)

Allertato anche il gruppo di Protezione Civile di Malonno che si è subito adoperato per coordinare le operazioni con i Vigili del Fuoco di Edolo ed i tecnici comunali di Sonico.

Per precauzione le famiglie dell’abitato di Rino di Sonico (BS) sono state fatte evacuare, mentre la strada statale 42 è stata chiusa al traffico fino a questa mattina quando i nuovi rilievi hanno fatto rientrare l’allarme scongiurando il rischio geologico ed allontanando il fantasma del 2012.

Vi riportiamo di seguito quanto scritto su Facebook dal presidente del gruppo di protezione civile ”Le Torri” Thomas Salvetti:

Questa notte anche Avpc Le Torri è  stata allertata a causa degli allarmi provocati da movimento di materiale sulla Val Rabbia . Come previsto nel piano di emergenza dopo aver avvisato Sindaco e Vicesindaco mi sono recato personalmente con un volontario  a Rino per avere un quadro più preciso e completo della situazione per capire se ci fossero  pericoli per Malonno . Coordinati da Provincia di Brescia e vigili del fuoco verso le 3 siamo rientrati ed abbiamo proceduto questa mattina a formare un paio di squadre per intervenire nella gestione del traffico e per dare aiuto alla Protezione Civile di Sonico . FORTUNATAMENTE GLI ALLARMI SONO RIENTRATI e dopo le verifiche di tecnici e geologi che sono ancora in corso gli abitanti di Rino ritornati nelle loro case e si è potuta riaprire anche la statale .

Elezioni 2018

SPECIALE ELEZIONI 2018:

vince la Lista 1 MALONNO VIVA
Eletto il candidato sindaco

Giovanni Ghirardi

Dati ufficiali:
Lista 1 – 1112 voti con 62,51%
Lista 2 – 667 voti con 37,49%

#elezionimalonno2018
#malonnonews

da parte della redazione un augurio di buona amministrazione ai membri di maggioranza e opposizione