Tempesta VAIA: il legno e la sua filiera

È passato ormai un anno dal forte vento che ha cambiato per sempre il volto di alcuni nostri boschi: vicino a noi sono stati colpiti pesantemente i boschi della Val Malga e i boschi nei pressi di Malga Tambione sopra Sellero.

I consorzi forestali di Valle Camonica stanno proseguendo le operazioni di bonifica del legname abbattuto dalla tempesta Vaia.

Tutto il legname ricavato è certificato PEFC e rientra in un programma di promozione del legno locale a sostegno di un sistema sempre condizionato dalle condizioni di mercato globale.

Sono disponibili manufatti da giardino (tavoli, panchine, eccetera) prodotti con legname locale (km zero) e “certificati Vaia”- Chi fosse interessato può chiedere direttamente ai Consorzi Forestali o informarsi presso gli uffici del Parco dell’Adamello.

fonte Parco Adamello

Qui sotto alcuni esempi di oggetti realizzati e acquistabili dalle segherie dei consorzi.