KARATE SAMURAI-RYU : COSTANZA NEI RISULTATI..CI SIAMO SEMPRE !

Il Samurai Ryu Vallecamonica nella specialità del Kumite Combattimento, stacca per il secondo anno consecutivo il pass per le finali Nazionali per Chiara Rossini nella categoria -59 kg. 5^ dopo aver disputato una buonissima fase eliminatoria ma perdendo la finale di poule con la vincitrice per un solo punto di svantaggio e nella finale per il bronzo non è riuscita a ripetersi perdendo anche in questo caso con pochi punti di scarto.

Mentre Lorenzo Zoanni nella categoria -75 kg. si è ritagliato un brillante 3° posto che a differenza di Chiara ha dato il meglio nella finale per il bronzo, in quanto nelle eliminatorie forse un poco contratto non aveva trovato il giusto ritmo di gara nel primo incontro che lo ha visto vincere per somma di ammonizioni del suo avversario mentre il secondo ha trovato un forte atleta anch’esso poi vincitore della gara che lo ha messo subito in difficoltà, non consentendogli di esprimersi al meglio, ma proprio da questa sconfitta ha trovato le giuste motivazioni per vincere la finale del bronzo, non permettendo al suo avversario di portare una sola tecnica a bersaglio. Peccato per la terza del gruppo Federica Mora anche lei nella stessa categoria di Chiara che non è entrata in gara con la solita grinta ed ha subito la sconfitta da una avversaria alla sua portata, che purtroppo non si è fermata alla fase successiva preclude dole i ripescaggi.

Per i nostri 2 qualificati le finali sono in programma il 22 e 23 febbraio presso il Pala Pellicone di Ostia Lido, e già stiamo lavorando affinché questa impegnativa trasferta possa permetterci di tornare a casa con qualche bella soddisfazione, consapevoli che sarà dura ma noi dobbiamo lasciare nulla al caso, e l’esperienza dello scorso anno sicuramente sarà un elemento a nostro favore.

 

84870767_10218833671547121_1641508647668285440_n 84614236_10218833670427093_3233058167030022144_n 83791040_10218833671227113_1874782696769585152_n