MALONNO al mondiale, si sogna con Heidi!

Ci siamo !

Saranno di fatto 3 i rappresentanti dell Us MALONNO al mondialone di corsa in montagna che la prossima settimana va in scena a Villa la Angostura, nella Patagonia argentina.

in queste ore la britannica Heidi Davies (ritratta nella foto con il suo agguerrito staff, che da qualche mese vive a Malonno ed è tesserata per la nostra squadra, sta preparando infatti le valigie e domani partirà alla volta di Manchester dove si unirà alla nazionale della Gran Bretagna con cui disputerà il mondiale classics.

Poi c’è il capitano dell’us running team Emanuele Manzi che sarà uno degli accompagnatori della nazionale italiana e la settimana prossima è prevista la partenza di Giorgio Bianchi, Malonnese DOC, deus ex machina del FlettaTRAIL e come sapete dirigente del massimo organo mondiale dalla corsa in montagna.

Qui il sito ufficiale dell evento che vi invitiamo a seguire anche sui social e sul sito www.corsainmontagna.it : http://www.wmrch2019.com.ar/

Venerdì 15 il Classic
Sabato 16 il Lunghe distanze

Forza HEIDI, forza Us MALONNO !!!

CLAMOROSO: il grande campione Emanuele Manzi correrà per l’US Malonno !!!!

E’ reale oggi ciò che rappresentava un sogno ieri: Emanuele Manzi vestirà nella stagione 2017/2018 la casacca dell’Unione Sportiva Malonno !

La notizia è finalmente ufficiale dopo alcune settimane di attesa, settimane di intenso lavoro e cauto ottimismo a causa di alcune formalità legate al tesseramento rese necessarie per un atleta che usciva quest’anno, al pari di altri suoi compagni di squadra, da un pluriennale rapporto con il glorioso Centro Sportivo Forestale, organo che ha cessato di esistere dopo il rimpasto delle forze di Polizia che ha portato i Forestali ad essere assorbiti dai Carabinieri.

il segretario dell'US Lorenzo Bianchi con Lele Manzi

il segretario dell’US Lorenzo Bianchi con Lele Manzi (foto G.Bianchi)

Dici Emanuele Manzi e pensi inevitabilmente alla dinastia con la D maiuscola della corsa in montagna Italiana: La Forestale e le vittorie, dovunque ed in serie, con De Gasperi, Fregona, Agostini, Rinaldi, Mosca e tanti altri grandi atleti. Oggi quella squadra non esiste più ma i suoi due alfieri più famosi, Manzi e De Gasperi appunto, continuano a rappresentare un patrimonio unico per tutto il mondo del running off-road.

Capaci ambedue di distinguersi e di “tenere ancora botta” su tutte le distanze e sulle diverse specialità del settore, sia il classico MountainRunning che il più tecnico Skyrunning per arrivare al Trail, forse il prossimo grande punto di arrivo per questi due immensi campioni.

il momento della firma..ora è ufficiale

il momento della firma..ora è ufficiale (foto G.Bianchi)

Classe 77, comasco di Cremia, marito della grande azzurra Valentina Belotti e papa di Adele, una bellissima bimba di 2 anni, Lele ha scelto per il suo futuro agonistico e sportivo Malonno e la Valle Camonica non a caso: qui c’è la sua famiglia (lui, Valentina ed Adele abitano a Temù) e da qui, dalla “Valle dei segni”, parte il nuovo capitolo di una vita di corsa, con una sfida tutta nuova.

Oltre che punto di riferimento ed atteso primo violino di un team composto unicamente da amatori e dilettanti, Lele sarà prima e soprattutto la luce guida dell’intera attività giovanile dell’Unione Sportiva Malonno che con lui ha intenzione di avviare un vero e proprio progetto dedicato ai ragazzi e far diventare Malonno la guida di tutto il movimento valligiano del Mountain Running.

Lele durante il PizTriVertikal 2016: i tifosi di Malonno in delirio sullo sfondo...era solo l'antipasto (foto Courthoud)

Lele durante il PizTriVertikal 2016: i tifosi di Malonno in delirio sullo sfondo…era solo l’antipasto, ora che lotta con la nostra maglia questa scena si ripeterà molte volte (foto A. Courthoud per US Malonno)

Tra poche settimane verrà convocata una conferenza Stampa dall’Us Malonno, in quella sede oltre a salutare tutti con la sua nuova maglia, Emanuele presenterà insieme al presidente dell’US Malonno Giovanni Ghirardi ed al Segretario Lorenzo Bianchi, i dettagli della nuova missione: fare crescere tecnicamente e mentalmente i già numerosi tesserati dell’US Malonno Mountain Running Team, gettare le fondamenta e costruire il movimento giovanile della Corsa in Montagna in Alta Valle Camonica, l’ennesima sfida che Lele è pronto a raccogliere ed a vincere!

Scheda e Carriera: i tratti salienti

Emanuele Manzi

Nato a Gravedona, 27/10/1977

Società In Carriera:

GP Santi Nuova Olonio

SG Comense 1872

Atletica Valle Brembana

Aeronautica

Forestale

Primati Personali

MT:3000 siepi 8:54.00

MT:5000 14:33.00

MT:10000 30:07.07

Mezza maratona: 1h06’47”

Presenze in azzurro: 14

Nella corsa in montagna (vittorie principali):

Sette volte campione mondiale della corsa in montagna a squadre

Vicecampione mondiale di corsa in montagna individuale nel 2001 (Arta Terme)

Sedici titoli italiani di corsa in montagna (individuale o staffetta)

Vincitore nel 2015 della prestigiosa Snowdon Race di Llamberis (Galles)

La Sua Storia A Malonno (ad oggi):

Vincitore della Malonno-Fletta Juniores nel 1996

Vincitore del Fletta Trail nel 2008 e nel 2009 (crono 1h31’20” E  1h31’27”)

3° classificato alla prova di campionato italiano individuale nel 2003

2° classificato alla prova di campionato italiano staffette nel 2006

Emanuele sulla Neve... (foto Skola)

Emanuele sulla Neve di Fletta…era anche questo un segnale… (foto Skola)

Esclusivo: nuova puntata de “l’intervista” con lo speciale sul PizTriVERTIKAL !!

Torna “l’intervista”, l’appuntamento video con Malonno-News. In questa puntata siamo andati in ricognizione con la nazionale italiana di corsa in montagna sul percorso del PizTriVERTIKAL, la grande e nuova gara che il 18 luglio 2015 farà da antipasto al FlettaTRAIL 2015 ma che sarà soprattutto PROVA UNICA DI CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO DI KM VERTICALE.

La troupe di Malonno-News, guidata sapientemente dal creative director BONIVANO e dal cameraman BISCIO ha girato, montato e prodotto un nuovo succulento video-documento che ancora una volta parla di Malonno e di grande sport a Malonno…il paese della corsa in montagna.

Al termine della puntata, intervista esclusiva a Tommaso Vaccina, il campione italiano 2014 in carica di Km Verticale che ha commentato con noi la ricognizione, ma durante il video vedrete in azione tutti i grandi big, da Berny Dematteis alla Confortola, da Alice Gaggi a Luca Cagnati, da Xavi Chevrier a Elisa Sortini e Samantha Galassi E TANTI ALTRI, tutti sicuri grandissimi protagonisti il prossimo luglio a Malonno, dove si sfideranno per il titolo tricolore ma anche contro i super big stranieri che intanto l’US Malonno sta ingaggiando per allestire un grandissimo spettacolo anche quest’anno.

Un grazie all’US Malonno ed al presidente Giovanni Gherardi ed al segretario Bianchi Lorenzo per averci ospitato durante la giornata di ricognizione ed un grazie a tutta la nazionale italiana di corsa in montagna ed a Paolo Germanetto, il coordinatore capo del progetto.

BUONA VISIONE E BUON DIVERTIMENTO !!!!