LocaleMusica apre il 2018 con CLAUDIA VERGOTTI

Torniamo alla grande con la prima puntata 2018 del nostro LOCALE

localemusica-logoo

Oggi vi presentiamo una giovane artista bresciana che si è trasferita in Spagna e sta conquistando il pubblico coi suoi brani in italiano e spagnolo.

Fin da piccola ha subito avuto una grande passione per la musica, vincendo anche un importante concorso di Radio Italia che le ha permesso di esibirsi sul maxipalco di Piazza del Duomo a soli 16 anni.

claudiavergotti

Ora è pronta per salire sul palco del nostro LocaleMusica che oggi fa tappa a Vezza d’Oglio dove Claudia risiede per le vacanze, in attesa di tornare in Spagna.

Una bella chiacchierata per scoprire i progetti passati e futuri di questa giovane artista dal timbro preciso e cristallino.

 

 

 

Vi lasciamo come sempre con la carrellata dei link social dove potrete acquistare ed ascoltare i brani di Claudia:

PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/ClaudiaVergottiMusic/

SPOTIFY: https://open.spotify.com/artist/5asUXY5mnodKezYt6zTvWl

ITUNES: https://itunes.apple.com/it/artist/claudia-vergotti/404321412

—-

L’intervista di Malonno-News: terminata la 1^ stagione della Nuova Camunia

Si è chiusa domenica scorsa la primissima stagione della neonata società che ha inglobato in un colpo solo tutta l’alta Valle Camonica Calcistica (fusione tra Vezza e Camunia, gia fusioni a loro volta di Edolese e Malonno).

Numeri poco confortanti per la prima squadra, relegata ad un poco prestigioso 12° posto su 16 squadre nel girone A di 3^ CTG Bresciana dominato dal Cividate Camuno che ha vinto il campionato battendo allo sprint il Villa Carcina.

La compagine guidata da Claudio Cominelli ha totalizzato 31 punti, frutto di 8 vittorie, 7 pareggi e 15 sconfitte e di uno score di 45 gol fatti e 52 subiti

Abbiamo intervistato per voi l’allenatore della Nuova Camunia: Cominelli Claudio, ed il DS: Walter Mazzucchelli. Dietro ai numeri c’è altro , come ad esempio un gran gruppo ed un ottimo settore giovanile…BUONA VISIONE

L’INTERVISTA DI MALONNO-NEWS: dellino farmer & cinilì live @ soleluna

ed eccola….un po’ lunga, ma per noi di malonno-news era un grande evento ed abbiamo voluto spaziare su tanti argomenti con la coppia NO-STRANA composta da Dellino Farmer e Piergiorgio Cinelli. Ci hanno raccontato la loro musica, i loro successi, con la semplicità che li contraddistingue e li rende davvero unici…eccola, “l’intervista di Malonno-News” a Dellino & Cinilì…. buona visione

MALONNO-NEWS 2.0 la strada continua….

Ha vacillato, la storia di malonno-news, in alcuni momenti siamo stati sul punto  di chiudere la baracca. Dopotutto dedichiamo a questo nostro piccolo hobby ritagli del nostro tempo libero ed ognuno di noi deve fare i conti con impegni lavorativi, problemi famigliari o altro. Non sempre è facile “rimanere sul pezzo” e garantire un servizio fruibile e piacevole per i nostri lettori, che comunque dalla nascita del sito ad oggi sono stati in continuo aumento  e malgrado qualche nostro strafalcione o ritardo ci hanno sempre incoraggiato e rilasciato attestati di stima che ci riempiono ogni volta di entusiasmo e voglia di proseguire.

 

Oggi, con estremo piacere, annunciamo ufficialmente il salto di malonno-news nella sua dimensione 2.0, dopo il restyling avvenuto nel novembre 2009, circa un anno dopo la nascita ufficiale del sito, il 26/09/2008 come testimonia la mitica foto dei “fondatori”, questa è di fatto la 3^ versione del nostro sito, anche questa volta griffata e firmata dal nostro unico ed insostituibile webmaster Alessio Tolotti. Un bel salto dalla versione 2008, che per il caricamento articoli richiedeva pazienza e fede, ed un netto miglioramento rispetto alla versione che ci ha tenuto compagnia dal 2009 ad oggi con la piattaforma Joomla che ci ha aiutato a migliorare la fruibilità per gli utenti ma che per noi della redazione risultava oggi troppo limitata con l’aumento esponenziale del mondo dei social networks con tutta la serie di collegamenti e scambi che si possono generare.

L'inizio: era il 26 settembre 2008, nasce malanno-news

L’inizio: era il 26 settembre 2008, nasce malonno-news

 

Il nuovo Malonno-News sarà nuovo nell’estetica, che permette a voi lettori una maggiore visione d’insieme delle ultime notizie pubblicate, potrete consultare cmq sempre l’archivio del vecchio sito e dei vecchi articoli grazie ancora al duro lavoro di collegamento degli archivi svolto da Alessio, potrete con un click rilanciare gli articoli sui social, sia attraverso facebook che Twitter. Ed a proposito dei due principali social vi segnaliamo che sono ufficialmente attivi i due account: su twitter = @malonno_news e su facebook= la pagina è a questo link https://www.facebook.com/pages/malonno-newsit/799118980174950?ref=hl

 

Sito nuovo, redazione nuova = o meglio, nuovi acquisti. Come ogni team che si rispetti cerchiamo di migliorarci acquisendo nuovi elementi che condividano con noi la passione per i motivi trainanti del nostro sito: Malonno, la sua storia, la sua gente, lo sport, la natura, il territorio.  Confermata in toto la squadra storica con il presidente Claudio Copetti ed il supervisore Giorgio Bianchi alla guida della redazione che si compone del webmaster Alessio Tolotti, dei redattori Armando Simonini, Enrico Ghirardi e del sottoscritto. Confermata la collaborazione con il fotografo Venanzio Calzaferri, ecco la new entry di questo nuovo ciclo: il nuovo sito vuole avere una grande vocazione multimediale, vuole parlare attraverso le foto, gli scritti ma soprattutto vuole introdurre in pianta stabile la componente video. Salutiamo quindi l’ingresso nella nostra brigata di Ivano Bonetti, che imparerete a conoscere come creative director BonIvano® . sarà lui il regista di interviste, video promo e video story che proporremo con maggiore frequenza e che speriamo possiate apprezzare. Tra le prime notizie che troverete sul nuovo sito ci sarà subito un video firmato da Ivano, con l’intervista esclusiva ad uno dei miti della corsa in montagna azzurra ed europea Emanuele Manzi.

Questo è davvero tutto per il momento, ben trovati allora su www.malonno-news.it, continuate a seguirci e se qualche volta non siamo all’altezza delle vs attese perdonateci, ricordate sempre che ci mettiamo sempre il massimo impegno possibile.

 

Grazie a tutti

Skola per la redazione di Malonno-News